Una caccia al tesoro a Livorno si chiama Exitenter art.

Divertiti anche tu a trovare a giro per la città il murales di exit. Lo stile si distingue.

C’è chi a Livorno si è divertito a creare una caccia al tesoro.

C’è uno stile di murales piccolo, carino, curato e mai uguale che compare nei posti più disparati di Livorno.

Mentre passeggi distratto per la città, incontri inaspettatamente un omino che vuole dirti qualcosa ma non sai bene cosa, allora ti fermi e ti domandi perché lì, perché quella forma, e soprattutto quale il messaggio che vuole lasciare. Il dubbio nasce sia per l’autore che per il personaggio.

E solo il fatto che tu te lo sia chiesto da un immenso valore al momento stesso.

Allora alla fine della caccia al tesoro non troverai nessuno scrigno o moneta d’oro ma un insieme di istanti vissuti. Nel dubbio.

Passi avanti alla ricerca del prossimo indizio che può capitare quando meno te lo aspetti, dove nemmeno ti immagini, in un angolo remoto della tua città o nel posto più trafficato.

L’importante è vivere nella continua ricerca e, al momento opportuno, accendere l’interruttore che ti fa dire, ecco ci sono anch’io.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *