Cena bianco terrazza mascagni, edizione 2018 dedicata al palio marinaro. Tu parteciperai al traslochino?

Zitti zitti manca un giorno, e tra amici ci chiamiamo e ci incontriamo per capire se ancora c’è qualcosa da organizzare. E’ un modo simpatico e alternativo per fare squadra e creare intese, ovviamente su cose un po’ futili: se porto la pasta fredda, chi lo porta il dolce? Se te metti il tavolo allora alle sedie ci penso io? Ecco questi i discorsi che oggi volavano sotto l’ombrellone al mare.

La cosa è divertente, anche se penso sia alquanto impegnativa, portare tutto dal tavolo ai bicchieri e dove li mettiamo, come li portiamo è tutto da vedere, io ho la fortuna di avere un marito super organizzato che sicuramente avrà già tutto pronto in testa, io sono più per improvvisare e quindi di solito, creare un po’ di confusione!

Questo tipo di cena nata in Francia è stata importata poi a Torino dove il numero dei partecipanti è da capogiro. A Livorno erano in 500 la scorsa edizione e a rigor di logica domani saremo molti di più..

Ci saranno sorprese su sorprese, candele che non si spengono, regali e canti e noi così potremmo dire di aver mangiato sulla diva, la tanto amata terrazza Mascagni.

 

ed io che mi metto??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *